Sport Ultime Notizie 

A Pontesasso la terza edizione della “Marotta Summer Competition”

Tutto è pronto per il ritorno della Marotta Summer Competition, competizione nazionale di crossift che il 6 e 7 luglio vedrà impegnati team da tutta Italia a Ponte Sasso, presso il Centro Sociale omonimo. E’ solo la terza edizione ed già a tutti gli effetti si sta prendendo il suo spazio nelle competizioni italiane più importanti del suo genere. La gara è a unica categoria scaled (amatori) e quest’anno si è reso necessario un cambio di location in corsa: dapprima prevista presso il lungomare di Marotta, ma data l’altissima affluenza di atleti (ben 130 tra uomini e donne) ha costretto gli organizzatori a spostarsi a Ponte Sasso, per poter offrire una location migliore per lo svolgersi delle gare e tutti i servizi necessari per un evento di tale livello.

Ma cos’è il Crossift? Nata come disciplina americana, creata per forgiare l’elite del fitness, con esercizi presi direttamente dagli allenamenti delle squadre speciali dell’esercito USA, oggi il crossift è una disciplina sportiva e uno stile di vita adatto a tutti, donne e uomini, di tutte le età come ci hanno spiegato Niccolò Matteuzzi e Tommaso Ruggeri, proprietari di Distrettosette, il box di functional training di Marotta.

Cosa vedremo a Ponte Sasso? A partire da sabato 6 alle ore 8 vedremo squadre miste di super atleti che si sfideranno durante i wod (workout of day), ovvero i percorsi di esercizi vari che prevede la disciplina che vanno dal corpo libero alla pesistica a tutte le forme possibili immaginabili di attività aerobica ad alta intensità.

Domenica 7 luglio, alle 18, avverranno le premiazioni, dopo un intero weekend a base di sudore, divertimento e sana competizione.

A sostenere la competizione, organizzata dai ragazzi e dalle ragazze di Distretto Sette gli sponsor, che felicemente hanno abbracciato una disciplina recente ma in grado di diventare di gran moda in tutta Italia e non solo.

da Avv. Margherita Pedinelli

Assessore Comune di San Costanzo

Related posts

Leave a Comment