Politica Ultime Notizie 

Mondolfo: Lucchetti contro la decisione di esternalizzare il servizio di trasporto scolastico

”L’attuale amministrazione ha deciso di esternalizzare il servizio di trasporto scolastico, servizio che sempre ha gestito direttamente il Comune di Mondolfo così agevolando le famiglie del nostro territorio nel trasporto dei minori verso i nostri istituti scolastici. Il servizio attualmente operativo è di primissimo ordine e con fermate quasi personalizzate, preleva e consegna i minori quasi davanti alla porta di casa, con la evidente riduzione di eventuali rischi per gli fruitori. Il servizio gestito direttamente dal Comune da una garanzia di sicurezza negli operatori autisti che non ha prezzo e non si può fare economia su di un servizio che riguarda i bambini della nostra comunità, che riguarda il nostro futuro”. Così esordisce il consigliere Lucchetti, assolutamente contrario per la scelta della Giunta Barbieri di esternalizzare il servizio di trasporto scolastico nel Comune di Mondolfo.

Lo stesso Lucchetti sottolinea una scelta politica negativa per le famiglie ed i ragazzi del nostro territorio: ”La Giunta Barbieri ha deciso di esternalizzare questo servizio e l’ha fatto indicendo una gara pubblica a cui ha partecipato una sola ditta. Quando ad una gara d’appalto partecipa una sola ditta, si possono fare almeno due considerazioni: o nel nostro territorio non ci sono ditte strutturate per partecipare a questa gara, cosa alquanto recondita, visto che altri comuni hanno già appaltato il servizio oppure l’importo della gara è troppo basso e ciò non permetterebbe alle ditte di svolgere il servizio richiesto.

Il discorso sembra tecnico, ma in realtà è molto politico. Che idee ha la giunta Barbieri relativamente ai nostri ragazzi? Perché preferisce tagliare i costi del trasporto scolastico e spendere centinaia di migliaia di euro in manifestazioni che i dati dimostrano non portare poi così sensibili vantaggi alla promozione turistica. Si può capire che la maggioranza del esecutivo non ha figli e quindi, magari non sia attento al problema, ma quando noi genitori affidiamo i nostri ragazzi al trasporto scolastico, vogliamo essere sicuri al 200% che sia svolto al massimo livello e che non ci sia nessun rischio per la nostra prole.

La scelta di appaltare il servizio è stata una scelta sbagliata, ma appaltarlo “a quattro soldi” è stata una scelta scellerata. Spero con tutto il cuore di sbagliarmi. E vigileremo senza sconti”.

da Massimiliano Lucchetti

Consigliere di minoranza del Comune di Mondolfo

Related posts

Leave a Comment