Politica Ultime Notizie 

Talè ha ricevuto i dirigenti medici in sciopero nazionale

Il consigliere regionale con delega alla Sanità Federico Talè ha incontrato a Palazzo Raffaello una folta  delegazione dei dirigenti medici-veterinari e sanitari marchigiani che aderiscono allo sciopero nazionale di 24 ore attualmente in corso. Ai primi posti, tra le rivendicazioni, la carenza di organico ed il blocco dei turn over. “L’incontro è servito per affrontare le tematiche della protesta sulle quali ho portato anche la solidarietà del presidente Ceriscioli che non è potuto intervenire – ha detto Talè – . Al di là dello sciopero nazionale però,  questa è  stata anche  l’occasione per un primo confronto sulle priorità del nostro sistema regionale, visto che ho ricevuto le deleghe solo un mese fa. Ne rifaremo sicuramente altri prestissimo. Per quanto riguarda l’organico, a livello regionale, nonostante i tetti imposti a livello nazionale,  stiamo lavorando: l’anno scorso, grazie alla riforma sanitaria intrapresa abbiamo potuto liberare risorse che ci hanno consentito di assumere o stabilizzare 1.800 persone e stiamo cercando di recuperare risorse all’interno del bilancio per creare un fondo per il lavoro aggiuntivo. Un segnale è stato dato, ma resta ancora molto da fare a partire dalle liste d’attesa, della situazione dei pronto soccorso e dal potenziamento delle comunità per disabili.  Ho già cominciato a contattare i rappresentati sindacali dei medici e continuerò a farlo  perché i problemi vanno sempre affrontati insieme a chi lavora sul campo e può darci indicazioni sulle soluzioni migliori”.

da Ufficio Stampa Federicò Talè

Related posts

Leave a Comment