Eventi e Cultura Ultime Notizie 

Marotta in poesia, seconda edizione

Siamo alla seconda edizione di MAROTTA IN POESIA. Martedì 25 giugno 2024 alle ore 21.15 nei Giardini di Villa Valentina a MAROTTA la presidente del Circolo, Ersilia Riccardi, introdurrà i presenti allo spettacolo, di Poesia lettasuonata e danzata, tratto dalle due raccolte il FILO DEL VENTO e LONTANANZE di Daniele Ricci.

Si tratta di una lettura rappresentazione ad opera di Lucilla Monaco, Elisa Pavoni, Luigi Tranquilli con costumi di Monia Cecchini, esponenti della compagnia il “Teatro in faccia#e”. Sottolinea Ersilia Riccardi: “L’unione di parole in poesia e di musica sono la traduzione dell’antico motto latino Ars una, species mille che giustamente ritiene che ogni aspetto della creatività risalga ad un unico bisogno dell’uomo che è quello di esprimere, sublimati nel linguaggio di qualunque natura esso sia, i sentimenti provati dall’autore con l’intento di trasmetterli ad ogni individuo i perché li elabori nell’ambito della propria sensibilità e ne goda i benefici spirituali”. Sarà presente il poeta Daniele Ricci a cui è affidata, in apertura, una breve presentazione delle sue due nuove raccolte.

Nella lettura delle sue composizioni il senso di una perdita è sempre presente, così come è presente il tema del viaggio, del ricordo, dell’abbandono e del vissuto personale. Egli traccia linee chiare e malinconiche tra un vissuto personale e il richiamo che quest’ultimo può avere nei confronti della sua città d’origine: Marotta. Daniele Ricci è nato il 21 giugno 1967 a Fano. Originario di Marotta,i suoi genitori avevano una sartoria in Viale Carducci. Dal 1990 non abita più nel suo paese: per dieci anni, per motivi di studio, ricerche postuniversitarie e docenze, ha vissuto in varie città italiane ed europee; poi, all’inizio del terzo millennio, è tornato nella sua terra e si è stabilito a Fano, dove tuttora vive e insegna al Liceo classico.

Related posts

Leave a Comment