Cronaca e Attualità Ultime Notizie 

Tutte le iniziative ambientali promosse dal Comune di Mondolfo nelle scuole del territorio

Sono numerose le iniziative di sensibilizzazione sull’ambiente che l’Amministrazione di Mondolfo
ha promosso in questi anni sull’intero territorio comunale. Ultimi, in ordine di tempo, i due eventi
patrocinati dal Comune e organizzati in collaborazione con le associazioni “Circolo Culturale
Marotta” e “Mosaichiamo la Città” in occasione della Giornata della Terra, che hanno visto la
partecipazione sia dei cittadini che degli studenti su tematiche indifferibili di salvaguardia della
natura.  

È proprio all’interno delle scuole del territorio che l’Assessorato all’Ambiente, stimola e valorizza
progetti di educazione ambientale, che vengono svolti durante tutto l’anno, con la partecipazione
di ragazzi, insegnanti e genitori. In quest’ottica, all’inizio di ogni anno scolastico vengono
consegnate le borracce “Plastic Free” ai bambini delle classi prime delle elementari, per poi
proseguire con attività diversificate di responsabilizzazione sui temi “green”. 

Tra queste è importante ricordare l’adesione dell’Amministrazione alla campagna “Puliamo il
Mondo” di Legambiente, durante la quale gli studenti, accompagnati da una guida ambientale,
hanno ripulito alcune zone del territorio dai rifiuti abbandonati, prendendo coscienza che la natura
è di tutti e che ognuno di noi è responsabile in prima persona della sua conservazione. 
Inoltre, in collaborazione con il gestore della raccolta differenziata, i ragazzi sono stati coinvolti in
un Role Playing educativo sul rispetto dell’ambiente. 

Per l’iniziativa “M’illumino di meno” si è svolta la consueta passeggiata con le torce, insieme alle
educatrici dell’Asilo Nido Comunale Brontolo e alle famiglie, al fine di sensibilizzare la comunità sul
risparmio energetico. 

Un altro importante progetto didattico ha visto il coinvolgimento di un’esperta apicoltrice, che ha
avuto il compito di insegnare agli studenti l’importanza della biodiversità, organizzando laboratori
di classe, mostrando un’arnia didattica e facendo loro assaggiare il miele. 

L’Ufficio Ambiente ha, poi, collaborato con l’Istituto comprensivo “Faà di Bruno” alla realizzazione
un innovativo progetto di agricoltura 4.0 denominato “Ortogonale”, un vero e proprio orto
didattico tecnologico che permette ai ragazzi un’esperienza immersiva nella natura con laboratori
e attività dirette di coltivazione. 

Nei giorni scorsi si sono, altresì, svolte le passeggiate dedicate all’iniziativa “Tutti a scuola a piedi o
in bici”, promossa da Fiab, al fine di incentivare la mobilità sostenibile. 

Infine, visto il successo ottenuto lo scorso anno, nel mese di giugno agli studenti della Scuola
Secondaria Enrico Fermi, saranno proposte attività di orienteering, che favoriscono un’attività
sportiva rispettosa del corpo e dell’ambiente. Grazie alla mappatura del centro storico di
Mondolfo è stato possibile entrare nel circuito federale dei tracciati per questo particolare sport
che, oltre a promuovere il turismo ecosostenibile, è d’interesse per tutta la cittadinanza.
L’Assessore all’Ambiente Filomena Tiritiello ha espresso soddisfazione per le tante attività portate
avanti negli ultimi mesi in collaborazione con le scuole e le associazioni del territorio,
sottolineando l’importanza di investire sull’educazione ambientale per sensibilizzare la
cittadinanza verso abitudini più sostenibili. In questo la scuola è il luogo privilegiato, in cui si
possono acquisire sin da giovanissimi comportamenti corretti e rispettosi della natura. 

da Comune di Mondolfo

Related posts

Leave a Comment