Sport Ultime Notizie 

Amaro pareggio per l’ Atletico MM che retrocede in prima categoria

Atletico MM🆚Portuali Dorica 2-2

Atletico MM
Moscatelli, Tamburini, Tiriboco (dal 40’pt Di Gennaro), Marconi, Scrosta, Gregorini, Bertarelli, Morganti, Rragami, Pacenti (dal 11’st Paolini), Orciani (dal 39’st Pantaleoni). All. Giombetti
A disposizione: Mattioli, Rosati, Di Gennaro, Creatore, Marinò, Pompei , Pantaleoni, Paolini, Donati.

Portuali
Occhiodoro, Piermattei (dal 23’st Forabosco), Tonini (dal 9’st Candolfi), Crivellin, Severini (dal 39’st Carletti), Lucesoli, Giampaoletti (dal 9’st Franca), Sassaroli, Pascali, Marzioni, Lazzarini (dal 12’st Giacchini). All. Ceccarelli
A disposizione: Tavoni, Carletti, Ragni, Candolfi, Sbrolla, Romanelli, Franca, Forabosco, Giacchini

Arbitro: Falgiani di Ascoli Piceno
Assistenti: Illuminati e Persichini di Macerata

Reti: 8’pt Orciani, 1’st Orciani, 26’st Pascali, 45’st+4′ autogol

Ammoniti: Orciani, Tiriboco, Severini

L’accesso ai playout passa da una vittoria per l’Atletico e all’8’pt passa in vantaggio: filtrante di Pacenti per Orciani che lascia partire un gran tiro sul palo lontano che non lascia scampo a Occhiodoro.
Falliscono una grossa occasione per il pareggio gli ospiti al 26’pt con Lazzarini che spedisce a lato a porta vuota.
Il gioco si ferma per alcuni minuti al 35’pt per un infortunio a Tiriboco che richiede l’intervento dei sanitari.
Raddoppio al 1’st con Orciani il cui tiro cross scavalca il portiere e si insacca in rete.
Al 8’st gran rovesciata di Pacenti in area che sfiora la traversa.
Al 16’st sfonda sulla sinistra Rragami che centra per lo scatenato Orciani che spedisce alto.
Accorciano i Portuali al 26’st con Pascali su azione viziata da un evidente  fallo per gioco pericoloso non riscontrato dal pessimo fischietto Falgiani della sezione di Ascoli Piceno, una direzione sembrata non proprio all’ altezza della posta in palio.
I Portuali non ci stanno e continuano a spingere e ci provano in tutti i modi a raggiungere il pareggio che trovano al quarto minuto di recupero: punizione dal limite deviata dalla barriera e palla che si infila in rete. 
Gol che condanna definitivamente l’Atletico alla retrocessione visti i risultati degli altri campi.

Related posts

Leave a Comment