Sport Ultime Notizie 

Valfoglia VS Atletico MM 0-0

Valfoglia:Sodani,Aiudi,Pagnello,Fraternali,Passeri , Bartomioli, Ricciotti, Scoccimarro, Tatò, Diomede, Cirulli. A DISP: Orazi, Carboni,Casoli, Balducci, Volpini, Gallotti, Sgaggi, Dieghi, Morbidi. ALL: Cicerchia.

Atletico MM: Moscatelli,Tiriboco, Pacenti, Morganti, Di Gennaro, Tamburini, Orciani, Bastos, Paolini, Marinò, Rragami. A DISP: Mattioli, Rosati, Creatore, Marconi, Tonucci, Bertarelli, Pompei, Pantaleoni, Donati.ALL: Spuri. 

Arbitro:  Sign. Monterubbiano sez. Fermo.

Rio Salso: Termina a reti inviolate il “classico” derby pesarese tra Valfoglia e Atletico MM, alla fine un risultato giusto per quello espresso dalle formazioni in campo. 

Mister Spuri ritrova sulla corsia di sinistra Loris Pacenti dal primo minuto e tra i pali esordio in questa stagione per Jacopo Moscatelli appena rientrato dalla lungo infortunio per rottura del legamento del ginocchio. Novitâ anche in attacco con il giovane Marinò dentro dall’ inizio al posto di Pantaleoni. 
Per il Valfoglia pesano le assenze del capitano Andrea Cenciarini per squalifica e la defezione dell’ultimo minuto di Gallotti per un trauma distorsivo alla caviglia subito durante la rifinitura.

Nel primo tempo  si vede un Atletico MM più pimpante e determinato a cogliere un risultato positivo. Vicino alla segnatura per ben due volte il centrale classe 02 Tamburini che al ’20 e al ’25 dagli sviluppi di due palle inattive , non trova il tempo da dentro l’area per battere Sodani. Dopo la mezzora grande occasione per Alex Di Gennaro che ruba il tempo alla divesa locale e cerca di approfittare di un uscita un pò troppo allegra dell’estremo locale, palla che sfiora il palo a porta vuota. Nella ripresa il Valfoglia scende in campo con un altro piglio , per cercare il gol e sbloccare il match. Sul finale le chance più ghiotte per i locali con Bartiomioli che al 34′ st calcia fuori da pochi passi dalla porta difesa da Moscatelli. Cinque minuti più tardi bravissimo Tiriboco ad immolarsi su un contrasto areo dentro l’ area di rigore dell’ Atletico, il suo tempestivo intervento nega la gioia a Ricciotti.

Un punto che muove la classifica per entrambe le compagini che lottano per obbiettivi diversi. MondolfoMarotta che accorcia sulle dirette concorrenti alla salvezza complice la sconfitta casalinga del Gabicce ad opera del Marina. Ora la salvezza diretta è a- 7 e in casa Atletico si guarda al doppio turno casalingo in calendario con la consapevolezza che bisogna fare tante vittorie da qui alla fine , forse meglio non contarle, ma con una soliditâ ritrovata anche nei singoli che conpongono l’undici , bisogna peró recuperare al meglio tutti gli infortunati quanto prima per avere più ampia scelta da parte del Mister Spuri che a fine gara elogia i ragazzi e il buon risultato conseguito.

Related posts

Leave a Comment