Sport Ultime Notizie 

MondolfoMarotta VS BarbaraMonserra 0-1

Atletico MM🆚BarbaraMonserra 0-1
MondolfoMarotta: Mattioli, Tamburini, Gregorini, Morganti, Rosati, Scrosta , Orciani, Creatore, Rragami, Pantaleoni, Paolini . A Disp: Ubertini, Pierelli, Tiriboco, Marconi, Pompei, Tonucci, Bertarelli, Pacenti, Cordaro. ALL: Sartini.
BarbaraMonserra: Pigliapoco, Coltorti, Giobellina, Carbone, Omenetti, Pierpaoli, Calcina, Serpicelli, Brega, Nardone , Castignani. A DISP: Diomade, Tronti, Ambrosini, Togni, Grizi, Nacciariti, Grilli, Ubertini, Bernardini. ALL: Mancini.
Arbitro: Gasparoni di Jesi. 
Reti: Nardone ’28 st (rigore).
Mondolfo: Ennesima sconfitta casalinga per il MondolfoMarotta che nel girone d’andata raccoglie solo quattro punti tra le mura amiche ,  astinenza dalla vittoria che si prolunga da Ottobre dal derby vinto con la Pergolese.  Al cospetto di un cinico BarbaraMonserra gli uomini di Sartini soccombono ancora di misura. L’ episodio chiave al 28′ del secondo tempo , bel triangolo a centrocampo innescato dal miglior in campo Jonatan Nardone classe 03 scuola Vigorina, che lancia Castignani , progressione del undici  ospite che punta la porta , interviene Tamburini in scivolata in piena area di rigore toccando e sponstando la palla oltre che l’avversario. Per il fischietto Jesino Gasparoni si tratta di penalty nonostante le veementi proteste locali. Dal dischetto è glaciale proprio Nardone che trasforma la massima punizione nel gol partita. Prima del vantaggio Ospite gara molto equilibrata e scialba di emozioni. Da segnalare nel primo tempo una bella azione al ‘ 5 del nuovo innesto blugrana Matteo Pantaleoni che semina il panico sulla sinistra e entra in area, traversone forte e teso che non trova la deviazione vincente di Paolini prima e Rragami poi. Alla mezzora si fa pericolosa il Barbara Monserra quando Scrosta sbroglia in area dopo una situazione di pericolo derivante da un palo colpito a seguito di una svirgolata. Dopo il vantaggio dei ragazzi di Mancini ci prova a riequilibrare il match l’ Atletico MM , Mister Sartini effettua una girandola di cambi unserendo  forze fresche in campo, proprio il neo entrato Tiriboco pennella un cross al bacio per Paolini che gira di testa e timbra la traversa. Poco dopo punizione dalla trequarti ancora Testa di Tiriboco para Pigliapoco in tuffo plastico  Forcing locale nel recupero che non basta ad evitare la ottava sconfitta della prima metá del campionato, la terza consecutiva. Andamento da retrocessione diretta per i blugrana che necessitano un cambio di rotta immediato. 

Related posts

Leave a Comment