Eventi e Cultura Ultime Notizie 

“Anche se Mauro non c’era” il nuovo libro di Even Mattioli – intervista-

“Anche se Mauro non c’era” è il titolo del tanto atteso secondo volume dello scrittore marottese Even Mattioli, una raccolta di undici racconti brevi dove alle “cose” che suc­cedono nelle vite delle persone si aggiun­gono quelle che accadono dentro le per­sone, tra i pensieri, i silenzi e i ricordi di un passato ancora presente. Undici storie per rabbia e altre emozioni, raccontate in equilibrio (precario) tra leggerezza e pro­fondità, ironia e introspezione.

I racconti del nuovo libro sono saliti sul podio della sezione narrativa inedita della 46^ Edizione del Premio Letterario Casentino.

La prima presentazione del libro si svolgerà martedi 27 luglio alle ore 21:15 nella piazzetta del Molo di Marotta sul Lungomare C. Colombo.

Abbiamo fatto alcune domande all’amico scrittore Even Mattioli:

Quali sono i motivi che ti hanno spinto a scrivere questo secondo libro?

Diciamo che non ci sono motivi specifici o cause scatenanti. Da sempre mi piace osservare la realtà in tutte le sue espressioni particolari (e ce ne sono),

per poi raccontarla attraverso il mio sguardo, cercando di far riflettere e sorridere allo stesso tempo, alternando leggerezza e profondità.

Questi ultimi 4 anni, dall’uscita di Zia Carmela aveva ragione, sono stati molto densi e intensi per tanti motivi, direi quasi troppi. Avevo bisogno di fare spazio

e scrivere per me vuol dire fare spazio, riordinare ma soprattutto riordinarmi. Quindi, ecco, potrei dire che ho scritto questo secondo libro per bisogno di fare spazio.

Ho ripetutto la parola “spazio” per 3 volte (adesso 4) nell’arco di una riga e mezza e questo è abbastanza grave per uno “scrittore”, e non so nemmeno se ho risposto alla domanda, dunque direi di chiuderla qui altrimenti non ne usciamo.

Da dove nascono l’ispirazione e in particolare i personaggi del tuo nuovo lavoro?

L’ispirazione e i personaggi nascono ovunque e spesso nei momenti più inaspettati. A volte sono portati dai ricordi e dalle situazioni del passato, altre invece da quello che accade nel presente, molto più spesso passato e presente si fondono. Pensa che l’idea di partenza di uno dei racconti di Anche se Mauro non c’era è nata vedendo una famigliuola di cinghiali attraversare la strada in quel di Pergola, una sera di ottobre di un paio di anni fa, quella è stata la scintilla, il resto l’ha fatto la fantasia e non solo.

La Redazione Malarupta

Related posts

Leave a Comment