Politica Ultime Notizie 

Approvata la proposta M5S per l’installazione di colonnine elettriche

Giovedì 29 aprile il Consiglio Comunale di Mondolfo ha approvato con voto unanime, la mozione presentata da Berluti ed Emili, Consiglieri Comunali del MoVimento 5 Stelle, con cui si è chiesta l’installazione di colonnine di ricarica per veicoli elettrici.

La proposta impegna il Sindaco e l’Amministrazione affinché “vengano adottati gli atti necessari per incentivare la diffusione e l’installazione di infrastrutture di ricarica elettrica, anche da parte di soggetti privati, tramite la sottoscrizione di protocolli di intesa pubblico-privato e/o anche attraverso la pubblicazione di appositi avvisi di interesse che facilitino e agevolino l’installazione di nuovi punti di ricarica”.

“Mentre in tanti comuni italiani sono presenti numerose colonnine per ricaricare veicoli elettrici – ha detto Berluti – a Mondolfo ne è presente solamente una e fino ad ora nessun impegno era stato preso su un argomento così importante”. Berluti ha poi proseguito evidenziando che “l’Unione Europea intende ridurre drasticamente le emissioni dei gas serra, per oltre il 70% generati dal trasporto terrestre, favorendo la diffusione di veicoli non inquinanti, così da tutelare la salute dei cittadini. Proprio per migliorare la qualità della vita e della salute è necessario dare il via ad iniziative che tutelino l’ambiente, tra cui rientra anche l’installazione di colonnine di ricarica elettrica, il cui numero ridotto ostacola la diffusione di veicoli elettrici. Il servizio può incidere in modo importante sulla salvaguardia dell’ambiente, visto che le vetture elettriche non rilasciano emissioni inquinanti.

Si tratta di un impulso importante per una mobilità più ecosostenibile in favore dell’ambiente”.

“Speriamo inoltre – prosegue Berluti – che tali colonnine vengano installate in punti del territorio di particolare interesse perché, visti i tempi di ricarica, realizzando tali impianti in parcheggi ad uso pubblico nei pressi delle attività del territorio, o vicino ai centri urbani, si avrebbe l’opportunità di aumentare gli incassi delle varie attività presenti in zona, assieme a quella di far conoscere il nostro territorio a turisti in cerca di ricarica”.

Giovanni Berluti

Silvana Emili

Related posts

Leave a Comment