Presentata a San Lorenzo in Campo la stagione teatrale “1 Palco 1000 Emozioni”

E’ anche quest’anno ricchissimo il programma della stagione teatrale ‘1 palco 1000 emozioni’, promosso dall’Amministrazione comunale. Il teatro Mario Tiberini ospiterà da venerdì una stagione di prosa di alta qualità, spettacoli comici e di istituti scolastici, concerti, rassegne.

Questa mattina a Pesaro in Municipio, con AMAT abbiamo presentato la rassegna teatrale provinciale “Teatri d’Autore”, che oltre quello di San Lorenzo in Campo, raggruppa i teatri di Gradara, Macerata Feltria, Mombaroccio, Pergola, San Costanzo ed Urbania. Un esempio virtuoso di come 7 comuni della provincia, con il supporto ed il sostegno di AMAT, Provincia, Regione Marche e MIBACT possano fare rete assieme in maniera mirabile per promuovere “vivacità” all’interno dei teatri storici del nostro territorio e fare cultura.

La stagione teatrale provinciale ‘Teatri d’Autore’, organizzata da Amat, Comuni, Provincia, Regione e Mibact, quest’anno inizia proprio da San Lorenzo in Campo.

Venerdì alle 21.15 andrà in scena Molière suite (Tour sans retour. Tra le opere di un tappezziere che volle fare l’attore). Ideazione del progetto e adattamento del testo: Francesca Gabucci, con Francesca Gabucci e Stefania Medri. «Nel 1661 a Molière viene commissionato uno spettacolo da ideare e allestire a precipizio in quindici giorni. Partendo da questa vicenda che avvicina sorprendentemente Molière alle burrascose vite teatrali di attori, registi, autori dei giorni nostri, abbiamo composto la nostra Suite: un susseguirsi di scene più e meno note del grande attore e drammaturgo, come le danze di una suite appunto, forma musicale molto diffusa all’epoca. Ci vogliamo prendere insieme al pubblico la libertà di questo viaggio, una tournée in compagnia di Molière, ma soprattutto dei personaggi a cui ha dato vita», si legge nella presentazione. Alle 18.30 in sala consiliare, Scuola di Platea: incontro con Giorgio Castellani, Molière sulla strada, in collaborazione con Liceo Torelli, sede di Pergola.

Appuntamento di teatro di impegno civile il 21 gennaio con “È BELLO VIVERE LIBERI!”, in occasione della “Giornata della Memoria”, all’interno del circuito AMAT “TeatrOltre”, ovvero la rete regionale del teatro contemporaneo d’avanguardia.

Torna la comicità con il San Costanzo Show, ormai di casa da 5 anni al Tiberini, il 24 gennaio, con il loro nuovissimo lavoro dal titolo “Sei personaggi in cerca del settimo”.

Sempre per il filone “teatro comico”, al Tiberini il 6 febbraio farà tappa GIOBBE COVATTA con il suo spettacolo a tema di impegno civile ed ambientale “6° – SEI GRADI”.

Il 27 marzo sarà protagonista la musica ed il melodramma, con “LA FAVOLA DEL FLAUTO MAGICO” di W. A. Mozart, per il circuito di AMAT “A TEMPO D’OPERA – IL GUSTO DEL MELODRAMMA” – Concerto per strumenti, canto e voci recitanti, nella messa in scena di Inga Balabanova, International Opera Studio Pesaro, direttore M° Salvatore Francavilla.

Il 22 aprile, per la “Giornata mondiale della terra”, in scena “IL GIGANTE DELLA FORESTA – LA STORIA DI CHICO MENDES”, con Giuseppe Esposto.

Tanti i temi trattati: dal sociale all’impegno civile, dall’ambiente alla memoria ed alla storia, oltre alla grande musica, ai classici del teatro d’autore ed al teatro comico.

Come sempre, non mancheranno gli appuntamenti con “Scuola di Platea” e con gli “Aperitivi del territorio” prima degli spettacoli.

«Siamo particolarmente soddisfatti dell’offerta culturale che offriamo a tutto il territorio – sottolinea il sindaco Davide Dellonti – frutto di un duro lavoro e di importanti collaborazioni che abbiamo saputo stringere con molte realtà culturali, musicali e di spettacolo della nostra Regione. In primis AMAT, con cui il nostro Comune collabora da tanti anni».

Torneranno a fine primavera anche le “Le Belle Domeniche” in collaborazione con AMAT ed il Conservatorio Rossini di Pesaro.

Protagoniste anche le sette note, nel #PaesedellaMusica, grazie ad alcuni spettacoli mirati e ad altre date extra che saranno comunicate in seguito.

Molte altre iniziative si terranno fino a maggio, grazie alle scuole e licei del territorio. Oltre alla consolidata collaborazione con il Liceo Torelli di Pergola, da 5 anni il Tiberini è uno dei palchi anche per il Liceo Classico “Raffaello” di Urbino. «Non mancheranno altre iniziative e collaborazioni con diverse associazioni, in quanto il teatro è di tutti ed è il luogo deputato alla cultura e spettacolo della nostra comunità. Ritorna inoltre anche per il 2020 la Giornata Nazionale del Dialetto e delle Lingue Locali con un doppio appuntamento, grazie alle nostra Pro Loco. Sorpresa inoltre a fine marzo, per uno spettacolo interamente dedicato al grande Raffaello Sanzio da Urbino, in occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla sua morte. E’ un programma, anche quest’anno, molto ricco e di assoluta qualità. Sin da subito abbiamo investito risorse ed energie nel settore culturale e il nostro teatro è diventato un punto di riferimento a livello regionale soprattutto per quanto concerne la musica, tanto che artisti e band lo scelgono per esibirsi. Un teatro aperto tutto l’anno, come recita un nostro slogan, che ormai da cinque stagioni fa registrare numeri importanti e tanti apprezzamenti. Un teatro davvero “rinato”, su cui abbiamo effettuato ed effettueremo a brevissimo, importanti nuovi investimenti tecnologici ed impiantistici. Una programmazione ampia e curata – conclude Dellonti – che va incontro ai gusti, alle aspettative e ad ogni categoria di spettatore. Vi aspettiamo a San Lorenzo in Campo!”

Programma completo nel sito web del Comune.

BIGLIETTI
Settore A (platea e palchi centrali) intero Є 15 ridotto Є 12
Settore B (palchi laterali e loggione) intero Є 10 ridotto Є 8
Le riduzioni sono previste per gli spettatori fino a 25 anni e oltre i 65 anni di età
e per i possessori della Carta Musei Marche e della Tessera Plus Rete Servizi
Bibliotecari di Pesaro e Urbino e convenzionati vari, previa esibizione della tessera
e del documento di riconoscimento.

I BIGLIETTI POTRANNO ESSERE ACQUISTATI:
in prevendita (con maggiorazione di € 1,00):
Biglietteria Tipico.tips, via Rossini 41, Pesaro tel. 0721 3592501 orario:
da martedì a domenica, 10.00 – 13.00 e 16.00 – 20.00
Biglietteria Teatro Rossini, P.zza Lazzarini 1, Pesaro tel. 0721 387621 orario:
da mercoledì a sabato, 17.00 – 19.30
Biglietteria Teatro della Fortuna, P.zza XX Settembre 1, Fano tel. 0721 800750 orario:
da mercoledì a sabato, esclusi i festivi 17.30 -19.30
mercoledì e sabato anche dalle 10.30 alle 12.30
Biglietterie di tutti i teatri del circuito Amat
on line: www.vivaticket.it (con maggiorazione a favore del gestore)
il giorno stesso dello spettacolo: biglietterie di ogni singolo teatro, dalle 19.00

INFO AMAT uffici di Pesaro 0721 849053 – 366 6305500
www.amatmarche.net 

[email protected]

call center 071 2133600

Related posts

Leave a Comment