Eventi e Cultura Ultime Notizie 

“Sigismondo Pandolfo Malatesta” un capolavoro politico di un pittore filosofo

Il Circolo Culturale Marotta, presenta nella Sala della Croce Rossa di Marotta giovedì 5 dicembre 2019 alle ore 16,30 l’incontro sul tema L’affresco riminese di Piero della Francesca, un capolavoro politico di un pittore filosofo, relatore Guido Ugolini.

Il dr. Ugolini illustra un’opera di Piero Della Francesca, l’affresco eseguito dal pittore per il Tempio Malatestiano riminese, un’opera meglio conosciuta come “Sigismondo Pandolfo Malatesta inginocchiato davanti a San Sigismondo”.

Si tratta in realtà di un’opera dai contenuti fortemente politici, eseguita in un momento storico, il Rinascimento, che vede grandi condottieri, grandi uomini, grandi scienziati e grandi artisti impegnarsi con estremo valore nell’arte della guerra, nella politica, nella cultura, nella ricerca, nelle arti figurative.

Personaggio importante, Sigismondo il signore di Rimini, uno dei più importanti signori italiani del Quattrocento. E’ stato capitano generale degli eserciti della Chiesa, di Firenze, di Napoli e di Venezia, guadagnandosi una grande fama di condottiero e di enormi ricchezze, che gli permisero di costituire proprio a Rimini una importante corte letteraria e artistica.

Saranno proiettate immagini che faciliteranno la comprensione dell’opera pittorica di Piero della Francesca.

Si informa che il programma di tutto l’anno del sarà presentato il prossimo gennaio 2020 con Concerto e tesseramento per l’anno 2020.

Domenica 15 dicembre Pranzo degli auguri

Guido Ugolini, nato a Urbino il 3 aprile 1939, è laureato in ‘Lettere moderne’, con diploma di Perfezionamento in Storia dell’Arte. Ha collaborato con la Soprintendenza ai Beni Storici e Artistici delle Marche, ha condotto trasmissioni per la RAI di Ancona. Dal 2008 è Responsabile Scientifico per i Beni Culturali della Diocesi di Fano Fossombrone Cagli Pergola. Principali pubblicazioni:

  • La pala dei Montefeltro, una porta per il mausoleo dinastico di Federico (1985) – menzione speciale al Premio Salimbeni per la critica d’arte di Sanseverino Marche (1987);
  • La cultura pittorica nel Montefeltro al tempo di Niccolò Berrettoni, in ‘Niccolò Berrettoni’ a cura di L. Barroero, e V. Casali (1999) – menzione speciale al Premio Salimbeni per la critica d’arte di Sanseverino Marche (2000);
  • Gli affreschi di Talamello e il Concilio di Costanza, in ‘Annali’ Università di Ferrara (2008);
  • La dimora dei vescovi a Fano – Fano (2019);
  • Cura da dieci anni la pubblicazione della rivista Memoria Rerum.

Si precisa che l’ingresso è libero.

da Ersilia Riccardi

Related posts

Leave a Comment