Politica Ultime Notizie 

Berluti (M5S): “Mondolfo è ancora senza un Piano Antenne”

Dopo l’entrata in vigore della Legge Regionale 12/2017 che disciplina gli impianti radioelettrici ai fini della tutela ambientale e sanitaria della popolazione il consigliere di minoranza Berluti Giovanni ha effettuato più accessi agli atti per conoscere se i gestori di telefonia mobile abbiano presentato al Comune di Mondolfo dei piani di rete e modifiche degli stessi e l’Amministrazione ha sempre risposto negativamente, vale a dire che da aprile 2018 in poi non sono state presentate le richieste indicate, da cui consegue che nel nostro Comune non sono mai stati modificati o installati nuovi impianti di telefonia mobile.
Mentre l’Amministrazione mondolfese si è subito attivata per dare luogo al Regolamento Comunale richiesto dalla Legge Regionale n.12/2017, non ha ancora dato luogo alla redazione del Piano Antenne per il nostro territorio comunale sempre richiesto dalla Legge Regionale n.12/2017 risultando così inadempiente, da oltre 18 mesi rispetto alla stessa legge.
Sul territorio nazionale è già iniziata l’installazione degli impianti per la diffusione del 5G, il cui debutto generalizzato a livello commerciale si intensificherà dal 2020, e pertanto entro breve avrà luogo anche a Mondolfo. Va evidenziato inoltre che per il funzionamento ottimale del 5G sarà necessaria una diffusione di antenne ancora maggiore di quelle utilizzate per il segnale 4G, e di conseguenza sarà sempre più fondamentale un Piano Antenne che definisca i luoghi in cui andranno installati impianti ed antenne per il 5G e nel contempo tuteli la salute dei cittadini.

Il Movimento 5 Stelle chiede all’Amministrazione comunale il motivo del ritardo e la situazione del Piano Antenne rispetto alla normativa regionale competente, nonostante la presenza di contributi regionali e nonostante si siano assunti l’impegno di realizzarlo già a settembre 2018;
Quando intendono approvare definitivamente il Piano Antenne per il Comune di Mondolfo individuando i luoghi più adatti ad accogliere gli impianti e alla delocalizzazione di quelli esistenti, tutelando in modo adeguato la salute dei cittadini del nostro territorio e rispettando quanto prescritto dalla normativa regionale in materia.

da Giovanni Berluti
Movimento 5 Stelle MondolfoMarotta

Related posts

Leave a Comment