Sport Ultime Notizie 

Successo per Gambelli del Sailing Park alla 4° tappa della Italia Cup 2019 Laser

Dal 14 al 16 giugno una rappresentativa della squadra Laser del team “Sailing Park” (Club Nautico Senigallia, Lega Navale Italiana sez. di Senigallia, Vela Club Marotta e Circolo Velico Torrette) ha partecipato alla 4° TAPPA DELLA ITALIA CUP 2019 LASER a Porto Civitanova, dove hanno gareggiato oltre 280 atleti provenienti da tutta Italia. I nostri ragazzi hanno regatato alla grande. In particolare Marco Gambelli ha centrato il primo posto assoluto su ben 141 regatanti nella classe Laser 4.7… STREPITOSO! Marco Pellin ha sfiorato il podio con parziali tra i migliori, ma una squalifica in una delle prove ha compromesso il risultato finale, peccato, ma comunque complimenti!

Davvero una buonissima prestazione di tutta la squadra, dove, appunto, Marco Gambelli con la vittoria assoluta conferma quanto di buono aveva già mostrato al campionato europeo di qualche settimana fa.

Fantastico anche il resto della squadra con uno sfortunato, ma comunque bravissimo Alessandro Pellin che chiude in 31esima posizione, Serena Montesi 39°, Edoardo Boiani 40°, Virginia Valenti 61° e Gabriele Banci 83° su 141 atleti nella classe Laser 4.7.

Da menzionare l’esordio nella classe olimpica Laser Standard per Tommaso Boiani che, alla prima esperienza, ben figura in mezzo a tanti velisti, sicuramente di livello, chiudendo 16esimo su 24 regatanti.

Le tre giornate di regata dal punto di vista meteo sono state caratterizzate come segue: una prima giornata di gara difficile con aria leggerissima e corrente, il secondo giorno non si è svolta nessuna prova per assenza di vento e infine il terzo giorno si è regatato con condizioni buone, vento da Nord sui 10/12 nodi, permettendo di chiudere la regata con 5 prove nella classe Laser Standard e 6 nella classe Laser 4.7.

Federico Leardini, l’allenatore della squadra Laser, ha dichiarato: “Sono molto contento della prestazione della squadra in generale, in quanto sia i 4.7 che Tommaso negli Standard si sono comportati in modo egregio, dimostrando che siamo sulla strada giusta. Sono molto soddisfatto di tutti, ma sicuramente Gambelli in questo periodo sta facendo qualcosa di eccezionale, e pure Pellin è in una forma straordinaria, peccato per la squalifica sennò era in zona podio. Inoltre sono felice per l’ottimo esordio di Tommy negli standard, visto che è soltanto un mese che si allena con la vela più grande. Ora bisogna concentrarsi sugli allenamenti in vista delle prossime regate tra cui il mondiale a cui parteciperà Marco.”

Ecco il commento a caldo di Marco Gambelli: “Sono molto contento di questo risultato, ma non voglio sentirmi appagato perché la strada è ancora lunga. Le regate sono state effettuate con poco, medio vento ed ho sempre spinto per stare davanti, anche quando in una prova ho preso una penalità a 15 secondi dalla partenza: non ho mollato e sono riuscito comunque ad ottenere un 4° posto. Ora bisogna concentrarsi in vista del prossimo obiettivo che sarà il Mondiale Giovanile Laser “ILCA Laser 4.7 Youth World Championships” dal 16 al 23 agosto in Canada (Kingston) dove sono stato selezionato tra gli atleti che rappresenteranno l’Italia”.

Ecco i risultati nel dettaglio dei nostri atleti:

  • nella classe Laser 4.7 (141 partecipanti): 1° Gambelli Marco (con ottimi parziali e ben due primi nelle varie prove … superbo!), 31° Pellin Alessandro (con ottimi parziali tra cui un primo nelle varie prove, peccato per il DNE altrimenti era in zona podio), 39° Montesi Serena (con un ottimo 5° in una prova), 40° Boiani Edoardo (con un ottimo 7° in una prova), 61° Valenti Virginia (ha chiuso in crescendo con un buonissimo 10° nell’ultima prova), 83° Banci Gabriele;
  • nella classe Laser Standard (21 partecipanti): 16° Boiani Tommaso con un buonissimo 11° in una prova… continua così!

Ancora complimenti a tutti i ragazzi che hanno partecipato a questa importante regata nazionale, e al loro coach, Federico Leardini!!!

Related posts

Leave a Comment