Politica Ultime Notizie 

Omicidio Grilli, Talè: “Massima gratitudine all’Arma dei Carabinieri”.


“Da esponente delle istituzioni di questo territorio e come cittadino sento il dovere di esprimere la massima gratitudine all’Arma dei Carabinieri per lo straordinario lavoro che ha condotto all’arresto dei responsabili del delitto di Sesto Grilli”. Parole del consigliere regionale Federico Talè, che aggiunge: “Con pochissimi elementi a disposizione i carabinieri sono riusciti a compiere un’inchiesta di grande complessità, assicurando alla giustizia dei pericolosi delinquenti. Un ulteriore, eccellente, risultato, che segue di pochi giorni l’individuazione della banda dei bancomat che ha imperversato nella Valcesano e il ritrovamento di materiale per l’assalto a furgoni portavalori”. “La mia gratitudine – aggiunge Talè – è al contempo vicinanza a questi militari, che ci sono sempre. Che quotidianamente lavorano per difendere la sicurezza dei cittadini, rischiando spesso la propria vita per stipendi che definire modesti è un eufemismo”. “Qualcuno, a volte – aggiunge il consigliere –, ha il coraggio di criticare il loro operato, ma si tratta di posizioni inaccettabili. La verità è che i carabinieri meritano ogni giorno, ogni minuto, ogni istante, il nostro grazie per il loro prezioso e insostituibile ruolo”. Talè fa nomi e cognomi per l’operazione che ha portato al fermo dei presunti assassini di Grilli: “Il mio grazie va al comandate della Compagnia di Fano maggiore Alfonso Falcucci, al Nucleo Operativo e Radiomobile guidato dal tenente Luigi Grella; al Nucleo Investigativo di Pesaro del capitano Aldo Melucci e, naturalmente, al tenente colonnello del comando provinciale Luciano Ricciardi. Doveroso grazie anche ai carabinieri impegnati quotidianamente nella Valcesano, a partire dai componenti della caserma di San Lorenzo guidata dal luogotenente Appignanesi”.

Ufficio stampa Federico Talè

Related posts

Leave a Comment