Sport Ultime Notizie 

Ottimi risultati per Gambelli e Pellini all’Italia Cup Laser di Livorno


Dal 26 al 28 aprile due atleti della squadra Laser classe 4.7 del team Sailing Park (Club Nautico Senigallia, Lega Navale Italiana sez. di Senigallia, Vela Club Marotta e Circolo Velico Torrette) hanno partecipato alla 3° TAPPA DELLA ITALIA CUP 2019 LASER a Livorno. I ragazzi presenti, Marco Gambelli e Alessandro Pellin, hanno regatato molto bene: Marco Gambelli centra un fantastico 12° posto assoluto, e 3° assoluto negli U16, un’ottima premessa per il prossimo importante impegno, il “Laser 4.7 Youth European Championship & Open European Trophy 2019”, campionato europeo Laser 4.7 giovanile che si svolgerà a Hyères (Francia) dal 18 al 25 maggio.

La regata è stata uno degli eventi più importanti della Settimana Velica, Accademia Internazionale Navale e Città di Livorno, dove hanno gareggiato quasi 400 atleti, provenienti da tutta Italia: ben 181 nella classe Laser 4.7, 157 nella classe Laser Radial, e 52 nella classe Laser Standard.
Dei tre giorni di regata previsti, purtroppo, i Laser 4.7 hanno regatato soltanto il primo giorno, in quanto il secondo giorno, per troppa onda, e il terzo giorno, per maltempo, gli organizzatori sono stati costretti a far rimanere a terra gli atleti in gara. L’unico giorno che si è regatato è stato caratterizzato da condizioni abbastanza toste, con vento teso e mare formato, condizioni simili a quelle che si prevedono per l’europeo in Francia.
Ecco i risultati in dettaglio dei nostri atleti nella classe Laser 4.7 su 181 regatanti:

  • 12° assoluto e 3° U16 Gambelli Marco con questi ottimi parziali: 4°, 5° e 8°;
  • 24° Pellin Alessandro e 12° U16 con questi buonissimi parziali: 10°, 13° e 9°;

Federico Leardini, l’allenatore della squadra Laser, ha dichiarato: “Sono molto soddisfatto della prestazione dei due ragazzi, il che fan ben sperare per l’europeo in Francia, peccato che si è regatato soltanto un giorno, ma si sa, sono i rischi di questo sport. Ora fino a domenica saremo di base a Rimini, dove ci alleneremo con la squadra Laser emiliano-romagnola per prepararci al meglio per l’Europeo”.

Invece dal 27 aprile al 1° maggio si è svolta a Napoli la prima selezione nazionale Optimist, per qualificarsi agli europei e mondiali, in cui hanno gareggiato i migliori atleti d’Italia, qualificatisi alle precedenti selezioni interregionali. L’unico dei nostri, qualificatosi a questa importante regata, è stato Jacopo Mattioli che è stato messo a dura prova, viste le condizioni difficili incontrate in questi giorni, con mare e vento sostenuti, condizioni poco congeniali a Jacopo che, oltretutto, è al primo anno nella categoria Juniores. Comunque l’ottimo 8° posto, acquisito nella penultima prova della regata, fa capire che il ragazzo c’è, e la stoffa pure. Alla fine della regata, Jacopo ha chiuso 118° su 140 equipaggi.

Giacomo De Carolis, l’allenatore della squadra Optimist, ha dichiarato: “Speravamo onestamente, sia io che Jacopo, che andasse meglio, ma le condizioni di vento e di mare non congeniali a lui, e pertanto l’inizio sotto tono dei primi due giorni, ha compromesso la regata; ma con la convinzione, visto l’8° posto in una prova, che il ragazzo può, e sa fare, molto meglio. Ora tanti duri allenamenti e concentrazione sulla 2° selezione nazionale, che si terrà a Follonica, dal 16 al 19 Maggio”.

Complimenti a tutti i ragazzi che hanno partecipato a queste due importanti manifestazioni e ai loro super coach, Federico Leardini e Giacomo De Carolis!

Ringraziamo infine, per la partecipazione e il supporto alla regata, gli sponsor, i genitori dei ragazzi e i quattro circoli velici del Sailing Park (Club Nautico Senigallia, Lega Navale Italiana sez. di Senigallia, Vela Club Marotta e Circolo Velico Torrette).

Responsabile Ufficio Stampa Sailing Park
Enrico Borghi
Club Nautico Senigallia
Lega Navale Italiana sez. Senigallia
Vela Club Marotta
Circolo Velico Torrette

Related posts

Leave a Comment