Sport Ultime Notizie 

Si consolida la collaborazione tecnica tra Atalanta Bergamasca Calcio e U.S. Marotta


L’Unione Sportiva Marotta, nell’anno del cinquantenario, ha stretto un rapporto di affiliazione con la società che vanta uno dei migliori settori giovanili di Italia, ossia con l’Atalanta Bergamasca Calcio.
Il rapporto di affiliazione è nato per cercare di dare al settore giovanile del Marotta un punto di riferimento nella crescita e formazione sia degli istruttori che dei ragazzi che si avvicinano a questo sport. Progettando e programmando il lavoro in questo modo la società si auspica che alla lunga se ne possano raccogliere i frutti. L’obiettivo è, innanzitutto, quello di far coltivare ai ragazzi il sogno di poter diventare un giorno calciatori professionisti o, perlomeno, di veder giocare nella prima squadra del proprio paese quanti più ragazzi cresciuti e formati nel settore giovanile, con la consapevolezza da parte della società che per far ciò ci vorrà ancora del tempo. I numeri sono in crescita, anche le bambine stanno iniziando ad avvicinarsi a questo sport, confermando che il movimento del calcio femminile è in forte ascesa. I programmi sono ambiziosi, si lavora tanto non solo sul campo ma anche a livello organizzativo, impegnando risorse umane armate di tanta passione per cercare di raggiungere gli obiettivi nel migliore dei modi.
Oltre alla formazione presso il centro tecnico dell’Atalanta a Zingonia a cui i nostri tecnici hanno partecipato nel corso di questa stagione, l’U.S. Marotta è lieta di comunicare che, venerdì 5 aprile, si è tenuta presso il campo sportivo di via Martini una seduta di allenamento, rivolta alle categorie dei Pulcini e degli Esordienti, tenuta da Stefano Bonaccorso, responsabile delle attività di base dell’Atalanta Bergamasca Calcio. L’istruttore atalantino ha organizzato le attività di allenamento secondo il modus operandi della squadra bergamasca, alla presenza anche dei tecnici dei settori giovanili di K Sport Azzurra e Real Metauro 2018, le altre società affiliate all’Atalanta della provincia di Pesaro. Al termine dell’allenamento c’è stato l’incontro con i genitori, in cui Bonaccorso ha ribadito che il compito di un settore giovanile non è solo crescere calciatori, ma anche e soprattutto persone. La serata è poi terminata con una riunione tecnica che ha coinvolto, oltre al mister bergamasco, anche i tecnici di Marotta, K Sport Azzurra e Real Metauro 2018.
Il tecnico ci ha salutato, complimentandosi per l’ottima organizzazione dell’evento e per l’accoglienza riservata, dandoci un arrivederci a Bergamo con i bambini per amichevoli con i piccoli atalantini e visite al centro tecnico di Zingonia.

da U.S. Marotta Calcio

Related posts

Leave a Comment