Eventi e Cultura Ultime Notizie 

I Dolcetti di Sant’anna dall’antico Monastero di Mondolfo


Hanno indagato la storia e le consuetudini di Mondolfo i Piccoli Ciceroni delle classi 4^ elementari della Primaria Moretti – ICS Fermi, ed hanno “scovato” una antica tradizione, quella presente al Monastero di S.Anna all’interno del Castello di Mondolfo. La condivideranno con tutta la cittadinanza sabato 6 aprile al Complesso Monumentale di S.Agostino alle ore 16,30 in una iniziativa dal titolo “I dolcetti di S.Anna” promossa con l’Archeoclub d’Italia ed il patrocinio del Comune col concorso della Scuola. E’ lo storico settecentesco Gaetano Torri che, nel suo volume dedicato alla storia di uno dei borghi più belli d’Italia, racconta dell’antico Monastero di S.Anna presente all’interno del Castello Martiniano e di una nobile arte praticata dalle monache, quella del confezionamento delle paste – le “pastarelle”. “Non posso, né devo qui tralasciare – scrive l’erudita – di far menzione d’un arte bizzarra, che in questo Nobile Convento [di S.Anna a Mondolfo] fiorisce, ed è, che siccome queste devote religiose stampano nelle loro bell’anime l’orme di Sante Virtudi; così con artificioso lavoro delle mani formano in paste colorite varie specie di Animaletti acquatili, e terrestri, come anche de’frutti sì gentili, che selvatici, di curioso e dilettevole inganno”. Di qui scaturisce l’iniziativa “I Dolcetti di S.Anna” che i Piccoli Ciceroni presenteranno con un ospite d’eccezione: il prof. Tommaso Lucchetti dell’Università di Parma che alle ore 16,30 al Complesso Monumentale di S.Agostino porterà pagine dedicate alla storia della cucina e pasticceria dei monasteri delle Marche e non solo. Golosa occasione rivolta a tutti per conoscere a Mondolfo i “Dolcetti di S.Anna”, apprendere i segreti delle monache e… antiche usanze sopravvissute nelle pagine di libri antichi anche nella città fortificata sul mare. Nell’occasione, grazie all’intervento del Panificio Pasticceria F.lli Pucci – a cui il sindaco Nicola Barbieri consegnerà il riconoscimento di “Esercizio segnalato da I borghi più belli d’Italia” – sarà possibile degustare anche i “Dolcetti di S.Anna” deliziando così mente e palato con questa specialità. Info: www.castellodimondolfo.it .

da Archeoclub Mondolfo

Related posts

Leave a Comment