Eventi e Cultura Ultime Notizie 

Presentazione del libro “Kiwi” e laboratorio “Cosa c’è nell’uovo?” con Alessandra Manfredi


Un nuovo appuntamento alla Biblioteca Comunale “Don Antonio Betti” di San Costanzo, presso Palazzo Cassi, questa volta dedicato ai più piccoli: sabato 9 marzo alle ore 16.30 verrà presentato il libro “Kiwi” di Carmen Posadas, edito da Logosedizioni e illustrato da Alessandra Manfredi, a cui seguirà il laboratorio “Cosa c’è nell’uovo?”. Un pomeriggio imperdibile, organizzato da Comune di San Costanzo – Assessorato alla
Cultura e Sistema Bibliotecario CoMeta, in collaborazione con la bottega della Ciopi di Logosedizioni. Negli spazi della biblioteca sarà inoltre possibile ammirare una mostra di
tavole originali dell’illustratrice tratte dal libro “Alice dei piccoli”.
Quali e quanti tipi di animali può contenere un uovo? Pinguini, tartarughe, serpenti, ornitorinchi, anatroccoli e… kiwi! Alessandra guiderà i bambini a immaginare e poi disegnare velocemente i diversi cuccioli che nascono dalle uova, per soffermarsi sul kiwi.
Dopo averlo studiato sotto ogni punto di vista nella sua natura, inviterà i bambini a disegnarne le varie parti del corpo, che poi andranno montate insieme e daranno vita a un piccolo burattino che spunterà fuori dall’uovo per vivere mille avventure! L’incontro per la presentazione del libro alle 16.30 è aperto a tutti, mentre per il laboratorio, pensato per bambini da 5 anni in su è necessaria la prenotazione. Per info e prenotazioni:
[email protected] Logosedizioni propone per la prima volta in edizione italiana questo delicato e profondo
libro. “Kiwi” è una storia piena di tenerezza e ironia, nata dalla penna della scrittrice uruguaiana Carmen Posadas e accompagnata dalle eleganti illustrazioni a pastello di
Alessandra Manfredi. Un racconto per imparare a prendersi cura degli altri, a non discriminare chi ci sembra diverso, a vedere in ogni piccolo uovo un’opportunità e per
scoprire che ciò che tiene unita una famiglia non è la genetica, ma l’amore.
Alessandra Manfredi è un’illustratrice e grafica, marchigiana d’origine e milanese d’adozione. Dopo aver studiato Restauro pittorico all’Università di Urbino, ha frequentato la scuola Arte&Messaggio a Milano e vari corsi di perfezionamento alla Scuola Internazionale di Illustrazione S. Zavrel a Sarmede (TV). Si occupa principalmente di albi illustrati e graphic novel, partecipando a mostre e concorsi in Italia e all’estero. Ha vinto
diversi premi di illustrazione fra cui: il 1° premio Teranga International Art Contest in Slovenia e il premio speciale al Concorso di illustrazione Lucca Junior nell’ambito di Lucca
Comics & Games 2015. Per Daniela Piazza editore ha pubblicato nel 2015 l’albo illustrato “Prima di me” su testo di Sandra Dema. Nel 2016 per le edizioni Le Brumaie è uscito “Lo
scimmiotto giramondo” su testo di Fulvia Degl’Innocenti; nel 2017 per Lisciani editore “Alice dei piccoli” di Lewis Carroll nella nuova brillante traduzione italiana di Giancarlo Sammito. Di recente pubblicazione: “Ippovolpe” per Theoria Edizioni e “Io non ho molta pazienza” per Il Ciliegio, entrambi usciti nel 2018 su testo di Fulvia Degl’Innocenti.

Info:
Biblioteca Comunale Don Antonio Betti
presso Palazzo Cassi, piazza della Vittoria 9
San Costanzo (PU) tel. 0721.951227
e-mail: [email protected]
www.sistemabibliotecariocometa.it

Related posts

Leave a Comment