Sport Ultime Notizie 

La Marottese supera di misura il Villa Ceccolini

Si ferma a Marotta l’imbattibilità del Villa Ceccolini, le motivazioni dei Blues, oggi in piena emergenza con solo 2 cambi utili e con Bomber Pisu squalificato, sono risultate determinanti ed hanno permesso di ottenere 3 punti d’oro ai fini della rincorsa ai play off. Il Villa Ceccolini oggi è apparso già pago ed ha commesso l’errore di sottovalutare una squadra mai doma che ha dominato gli avversari a centrocampo, impedito a Sbrega e Magi di avvicinarsi in area, merito di una difesa attenta e ordinata (Andreoli un gigante) e un attacco, che senza un attaccante di ruolo, è riuscito a mettere in grande difficoltà la difesa avversaria sfruttando la velocità di Binetti oggi in gran spolvero. La partita si sblocca al 36 su azione di calcio d’angolo, Federico Giovannelli di testa indisturbato insacca. Al 40 Ferretti mette in mezzo per Tinti che solo davanti al portiere non trova la palla. Al 8 rigore per il Villa, Bozzi prima crea il rigore poi lo para. Spettacolo!! La Marottese si difende con i denti e riparte grazie ad un immenso Ferretti oggi a tutto campo, una difesa rocciosa che non ha permesso un tiro in porta ai forti attaccanti pesaresi e riesce, meritatamente, nell’impresa di portare via al Villa Ceccolini 4 punti su 6. Oggi per fare risultato serviva sacrificio e determinazione e i ragazzi di mister Gregorini ne avevano da vendere. Da segnalare l’esordio di Marco Rama nella posizione di centravanti e Andrea Bevilacqua che ha giocato con un piede solo per oltre 70 minuti. Adesso ci aspetta un’altra difficile partita, in trasferta a Novilara, loro 35 punti noi 32.

da ASD Marottese

Related posts

Leave a Comment