Eventi e Cultura Ultime Notizie 

Rolando Ramoscelli svela “I segreti della cucina di Rossini”

Alla Biblioteca Comunale di San Costanzo “Don Antonio Betti” mercoledì 21 novembre, alle ore 21, serata all’insegna dell’enogastronomia e della cultura del territorio con
tanto di sorpresa: per celebrare i 150 anni dalla morte di Gioachino Rossini (Pesaro 29 febbraio 1792 – Parigi 13 novembre 1868), il noto ristoratore ed enogastronomo di San Costanzo, Rolando Ramoscelli, rivelerà “I segreti della cucina di Rossini” con la partecipazione straordinaria di un ospite davvero speciale.
Nell’anno rossiniano l’incontro, organizzato da Comune di San Costanzo – Assessorato alla Cultura e Sistema Bibliotecario CoMeta, rende omaggio ad uno dei più importanti compositori della storia e sarà accompagnato da una degustazione di vini offerti dalla
cantina Bruscia.
Rolando Ramoscelli, classe ’48, nativo di Fossombrone, appassionato di pittura, poesia, fotografie e auto d’epoca, è titolare del noto ristorante “da Rolando – cucina dialettale” di San Costanzo. È riconosciuto quale “Ambasciatore dell’Enogastronomia delle Marche”, nonché profondo conoscitore di materie prime, realtà popolari e memorie locali. La sua passione per la cucina legata al territorio, ai prodotti tipici e alle stagioni, molto lontana dalla cucina-spettacolo, è la spinta che lo ha portato a scrivere insieme al giornalista e amico Gianfilippo Centanni numerosi libri a tema enogastronomico: “Le Marche ai funghi”, “Le Marche dolci”, “San Costanzo a tavola”, “Urbino a tavola”, “Le Marche in
poltrona”, “Le ricette di Nonna Felice: nostalgie gastronomiche marchigiane”, “Ricordi marchigiani: racconti, immagini, ricette”, “Le Marche fuorilegge: storie di briganti, cucina e osterie”, “Viaggio enogastronomico nella provincia di Pesaro e Urbino”, “L’oroscopo enogastronomico marchigiano”, “Marche eros e gastronomia: vicende dilettevoli e ricette afrodisiache, toniche, curative”. Ricette che mescolano gli ingredienti a nozioni di storia, detti popolari e memorie locali. Abbinando esperienze e cultura all’estro narrativo di Centanni, insieme perseguono lo scopo di evidenziare il buono e i valori delle Marche.

Info:
Biblioteca Comunale di San Costanzo Don Antonio Betti
presso Palazzo Cassi, piazza della Vittoria 9
San Costanzo (PU) tel. 0721 951227
[email protected]
www.sistemabibliotecariocometa.it

Related posts

Leave a Comment