Senza categoria 

Il Nettuno Abbigliamento di Ivan Vitali compie trentacinque anni

Il Nettuno Abbigliamento compie 35 anni, per l’evento il patron Ivan Vitali organizza sabato 10 novembre un party per tutti i suoi clienti ed un special price event nel punto vendita di Via Molise a Marotta.
Abbiamo incontrato Ivan e gli abbiamo fatto alcune domande per questa occasione:

Sono passati 35 anni dall’inizio della tua attività, quali sono i ricordi dei primi anni? Tutto è iniziato quasi per scherzo 35 anni fà quando ero ancora un ragazzino, i primi tempi mi ha aiutato mia madre ma ben presto tutta la responsabilità della gestione del punto vendita è stata a mio carico. Inizialmente il negozio era ubicato a Piano Marina in Via Nettuno, dal quale ho preso il nome poi ho aperto un outlet sul Lungomare Cristoforo Colombo per poi trasferirmi in Via Molise. I tempi erano molto diversi ma il mio interesse è sempre stato per l’abbigliamento sportivo e non solo.

Come sono cambiati i gusti e le tendenze in questi anni?
In tutti questi anni le tendenze e i gusti dei clienti sono cambiati notevolmente anche se ciclicamente molti elementi si ripropongono in particolare nell’abbigliamento. Il gusto e l’attenzione nel vestirsi adesso è sicuramente più ricercato.
I ricordi più belli e le persone con cui hai collaborato?
Ho avuto modo di collaborare con molte persone ma sicuramente le più importanti sono ancora con me, Elisa dal 1994 e Claudia dal 2003.
Cosa ne pensi della proposta di chiudere i centri commerciali e i piccoli negozi nei giorni festivi?
Sono assolutamente d’accordo, la domenica tutti i negozi dovrebbero essere chiusi per dare la possibilità a tutti di riposare, per compensare si potrebbere tenere aperto in orario continuato il resto della settimana.
Quali prospettive per il futuro?
Nel nostro settore è necessario aggiornarsi continuamente, proporre marchi e capi sempre di tendenza e di qualità per soddisfare le esigenze dei nostri clienti. Mi piacerebbe nei prossimi anni trovare più tempo da dedicare a me stesso e ai miei interessi personali.

Related posts

Leave a Comment