Eventi e Cultura Ultime Notizie 

Gli Early Ettringite Formation, in lizza per il festival presieduto da Mogol

Un’altra band marchigiana vola a Roma per la finale del Tour Music Fest – The European Music Contest, il più grande concorso europeo per band emergenti.
Gli EEF Project (Early Ettringite Formation) è composta da:
Cecilia Rossini-voce, Umberto Ferretti-chitarra, Giovanni Golaschi-basso, Mattia Leoni-batteria, Leonardo Rosselli-sax, Matteo Paggi-trombone.

Questi giovani talentuosi del nostro territorio e zone limitrofe, hanno convinto la giuria del Tour Music Fest con il loro approccio maturo, dimostrando una capacità decisamente rara di saper giocare con la musica in maniera originale offrendo le loro creazioni musicali inedite con un suono di alta qualità, fattori sicuramente fondamentali per rincorrere il sogno di raggiungere traguardi prestigiosi e, perché no, i fantastici premi in palio come un contratto di distribuzione con Sony Music Italy, una borsa di studio presso Berklee College of Music di Boston e un contratto di sponsorizzazione del valore di 10.000 euro da investire nella propria musica.

Prossimo appuntamento sarà il 10 Novembre al Jailbreak Live Club di Roma in via Tiburtina 870 per scoprire se con il loro talento si meriteranno l’accesso all’evento di musica emergente più atteso dell’anno: la finalissima Europea del Tour Music Fest, il 1 Dicembre presso l’auditorium Massimo a Roma.

Durante le finali nazionali, alla quale gli EEF Project (Early Ettringite Formation) prenderanno parte, andranno in scena le performance delle band finaliste di questa edizione del TMF provenienti da tutte le regioni di Italia per un vero e proprio Live Show e, vista la mission del TMF, che prevede la massima importanza alla crescita artistica di tutti i partecipanti, gli artisti, durante la giornata, potranno assistere alle masterclass formative di Berklee – College Of Music, la famosa università americana leader della formazione musicale nel mondo.

Originali, talentuosi e sicuramente dal grande impatto sonoro, gli EEF Project (Early Ettringite Formation), con la loro musica originale e una grande determinazione, in un percorso lungo sei mesi, sono riusciti a convincere l’esigente giuria del Tour Music Fest – The European Music Contest e ad aggiudicarsi così a pieno merito un posto nell’attesa finale nazionale del festival, che si terrà il giorno 10 Novembre 2018 presso il Jailbreak – Live Club di Roma, in cui affronteranno l’ultima sfida da sostenere per arrivare a calcare il palco della finale Europea del prossimo dicembre.

Gli EEF Project (Early Ettringite Formation), dopo l’ultima prova delle finali nazionali, potrebbero esibirsi al cospetto del presidente di giuria Mogol, dei rappresentanti Berklee e dei massimi esponenti della discografia italiana. Infatti la finale Europea del Tour Music Fest è un palco che ha visto passare decine di musicisti emergenti ormai diventati grandi artisti e professionisti del settore. Un sogno per tutti i giovani artisti emergenti europei che per Gli EEF Project (Early Ettringite Formation) è partito dalla prima esibizione a Ascoli Piceno lo scorso Luglio e adesso avranno l’onere e l’onore di rappresentare la città di Ancona per la categoria artistica “Original Band” del Tour Music Fest.

Partner della manifestazione: Berklee – College Of Music, Sony Music Italy, Hard Rock Cafè Rome, CET di Mogol, Eko Music Group, Montarbo, Korg, Roli, mercatinomusicale.com, villaggiomusicale.com, Ableton, Remixme.

Official website: http://www.tourmusicfest.it

Related posts

Leave a Comment