Cronaca e Attualità Ultime Notizie 

Apre il primo Caffè Alzheimer a Mondolfo

Apre a Mondolfo mercoledì 17 ottobre il “Caffè Alzheimer Valcesano”. Dopo gli incontri informativi tenuti a Mondolfo, Marotta, San Costanzo e Monte Porzio mercoledì ecco il primo dei pomeriggi insieme, dei quattro in programma, dalle ore 16,30 alle ore 18,30. “Pomeriggi speciali per stare bene insieme: familiari, operatori, amici e malati di Alzheimer» ricorda il presidente Flavio Martini di AUSER Marotta che promuove il percorso insieme alla Cooperativa Progetto Solidarietà di Senigallia, al Centro Socio Sportivo di Mondolfo ed il tutto anche grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano e della BCC di Fano. I volontari e soggetti aderenti hanno manifestato il desiderio di sostenere le persone anziane più fragili del territorio, con una attenzione e una disponibilità rinnovata nei confronti di quanti risultano affetti da demenza. “La bellezza del nostro territorio – ha aggiunto Martini – è quella di poter conoscere e toccare con mano le realtà già attive e operanti nelle zone limitrofe. E l’esperienza del Caffè Alzheimer di Senigallia non è passata inosservata. Se ci aggiungiamo la volontà condivisa delle realtà coinvolte di creare sinergie attive, di darsi da fare per offrire servizi semplici ma di valore, il gioco è fatto”. Gli incontri al Caffè Alzheimer Valcesano si terranno mercoledì 17 e 31 ottobre, 14 e 28 novembre, dalle ore 16.30, tutti nello stesso luogo, il Centro Socio Sportivo “Giovanni Paolo II” a Mondolfo, messo a disposizione gratuitamente per questa iniziativa dalla parrocchia. Quattro quindi gli incontri per passare insieme un paio d’ore in allegria. Perché il caffè Alzheimer è prima di tutto questo: festa, leggerezza, condivisione, relazioni belle. La partecipazione è libera e gratuita, l’accoglienza garantita. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il 349.4706064.

Related posts

Leave a Comment