Politica Ultime Notizie 

Approvata la mozione del M5S per la ristrutturazione del cinema di Mondolfo

Sono soddisfatti i Consiglieri del MoVimento 5 Stelle di Mondolfo, Giovanni Berluti e Silvana Emili, che hanno presentato nell’ultima seduta del Consiglio Comunale, tra le altre, una mozione diretta a promuovere la riapertura della sala cinematografica del centro storico di Mondolfo. Nelle premesse della mozione presentata i Consiglieri hanno evidenziato che le sale cinematografiche sono molto importanti per un territorio da un punto di vista sia aggregativo, che culturale e che negli ultimi 30 anni purtroppo Mondolfo e Marotta hanno visto chiudere tutti i cinema presenti sul territorio, chiusure che hanno determinato la contestuale riduzione anche di luoghi e spazi di aggregazione. In Consiglio Comunale i Consiglieri pentastellati hanno messo a conoscenza l’Amministrazione dell’esistenza, già dal 2017, di un importante bando nazionale diretto a favorire la diffusione e la riapertura, tramite ristrutturazione e ammodernamento, delle sale cinematografiche, privilegiando tra l’altro i Comuni che, proprio come Mondolfo, hanno meno di 15.000 abitanti e sono sprovvisti di cinema. I Consiglieri hanno chiesto all’Amministrazione di partecipare al bando indicato e di redigere un progetto di ristrutturazione del cinema di Mondolfo per riaprirlo, visto che il cinema in questione risulta di proprietà del comune da oltre dieci anni ma che, mancando una politica volta alla riqualificazione dello stesso, continua a tutt’oggi a rimanere chiuso.
Le risorse ancora disponibili con il bando, che terminerà nel 2021, sono pari a 60 milioni di euro e i Consiglieri Berluti ed Emili hanno invitato l’Amministrazione ad attivarsi con rapidità per prendervi parte e cercare di valorizzare, trasformando in vera risorsa culturale ed aggregativa il cinema, la cui riapertura è una possibilità unica e da percorrere senza ulteriori indugi sia per le ingenti somme disponibili, che per la possibilità di collaborare tra pubblica amministrazione e imprese cinematografiche, identificabili anche in parrocchie, associazioni e/o compagnie teatrali già attive sul territorio.
La richiesta dei Consiglieri pentastellati, anche se modificata, è stata approvata all’unanimità da tutto il Consiglio comunale: “siamo soddisfatti del consenso ricevuto dalla nostra iniziativa e vigileremo affinché la progettazione venga effettivamente svolta e che non venga persa questa importante e, al momento, unica occasione che Mondolfo aspetta da più di trent’anni”.

Giovanni Berluti – Silvana Emili
Consiglieri Comunali e portavoce del M5S Mondolfo Marotta

Related posts

Leave a Comment