Eventi e Cultura Ultime Notizie 

La Fiera di San Bartolomeo con tanti eventi dedicati ai bambini

Tante le iniziative dedicate ai più piccoli durante la Fiera di San Bartolomeo. Il classico appuntamento che ‘chiude’ l’estate fanese quest’anno torna con una proposta che ha riscosso grande successo e che occuperà la Tensostruttura della Sassonia con la terza edizione.

Da venerdì 24 a sabato 26, infatti, dalle ore 14,30 alle ore 20 tornerà la “Fiera Franca dei Ragazzi”. L’iniziativa che ha il sostegno, come tutta la manifestazione, della Città dei Bambini, prevede la partecipazione di bambini e ragazzi di età compresa tra i 3 e i 16 anni compiuti che potranno svolgere operazioni di vendita o scambio/baratto di giochi, libri, fumetti e oggetti creati da loro stessi. Sono previste al massimo 30 postazioni e i giovani venditori dovranno essere accompagnati da un adulto. La partecipazione all’evento è libera e autogestita dai partecipanti. Tuttavia sul posto vigilerà la polizia municipale per garantire l’ordine pubblico.

Lo scorso anno sono stati oltre i 120 bambini che hanno messo in mostra le loro mercanzie alla Tensostruttura e quest’anno sono già arrivate richieste di pre-iscrizione per assicurarsi un posto tra i partecipanti.

“Sono felicissima e orgogliosa che questa iniziativa, che ho fortemente voluto, torni per il terzo anno consecutivo durante un evento storico come la Fiera di San Bartolomeo e per questo ringrazio l’assessore Carla Cecchetelli. L’amministrazione comunale di Fano – spiega l’ideatrice della Fiera ‘franca’ Barbara Brunori – sta infatti investendo molto nel progetto ‘Fano città dei bambini e delle bambine’, creando in ogni evento lo spazio per i più piccoli.
Ricordo che alla fiera franca non occorre pre-iscrizione. Sarò presente in prima persona per supervisionare l’iniziativa, inoltre ricordo che non potranno essere scambiati oggetti di valore, indumenti o elettronica. La bellezza di questo evento sta nel fatto che c’è uno scambio tra il lavoro artigiano di ogni bambino che in questa occasione diventa imprenditore di se stesso con le proprie creazioni manuali, mettendosi in primo piano. C’è infatti chi crea braccialetti, chi applica lustrini e altro per esprimere se stesso e tutto questo sviluppa uno scambio culturale e insieme sociale, perché permette ai bimbi di instaurare nuove amicizie.”

Inoltre, quest’anno dopo la fiera franca alla Tensostruttura è previsto un momento di divertimento per i più piccoli: venerdì 24 agosto alle 21 spazio dedicato alla magia e alle illusioni con lo spettacolo d’intrattenimento di Mago Matteo, al secolo Matteo Andreoni, che terrà i bimbi col fiato sospeso tra trucchi e misteri, ma senza dimenticare un pizzico d’ironia.
Sabato 25 Agosto dopo la Fiera Franca dei Ragazzi è invece in programma lo spettacolo teatrale dell’associazione fanese Jolly Roger. Alle ore 21 alla Tensostruttura potremo scoprirne di più su “La strega che non sapeva atterrare”, interpretata da una divertente Anna Sassi e da Simone Ricciatti e Mariassunta Abbagnaro. Una fiaba che insegna a grandi e bambini che con la violenza non si ottiene nulla: anche il peggior problema si può risolvere grazie a un po’ di gentilezza e a un buon amico.

Va ricordato che la vendita delle mercanzie della Fiera è prevista dalle ore 7 alle 24 e riguarderà le vie Cristoforo Colombo (escluso il tratto da via Caduti del Mare a Via Arco d’Augusto), Adriatico (dall’incrocio di Via Bramante verso Sud), Dante Alighieri (dall’incrocio di Via Bramante verso Sud), il tratto terminale di via Bramante, il tratto terminale di viale Battisti, riservato ai produttori di aglio e cipolle e ad altri produttori agricoli, e piazzale Gerboni, utilizzato per iniziative gastronomiche, animazioni ed esposizioni.

Tra le categorie merceologiche anche in questa edizione della fiera spiccano il settore alimentare e quello artigianale, che sarà rappresentato in particolare dalla lavorazione della pelle.  

Inoltre quest’anno il punto di ritrovo per gli operatori commerciali (al momento circa 240) che parteciperanno alla Fiera è l’ufficio turismo di viale Cesare Battisti.

L’edizione 2018 della Fiera di San Bartolomeo è organizzata dall’assessorato al Commercio e alle Attività produttive del Comune di Fano e dall’associazione Sassonia, in collaborazione con Fano Città dei bambini.

Ufficio stampa  e coordinamento evento
Zarri Comunicazione

 

Related posts

Leave a Comment