Cronaca e Attualità Ultime Notizie 

Marotta è unita, la Corte Costituzionale dichiara legittima la legge

Questa mattina la Corte Costituzionale si è riunita in merito alla questione dell’unificazione di Marotta dichiarando la legittimità costituzionale della legge della Regione Marche n.15 del 23 giugno 2014 che ha sancito il distacco della frazione di Marotta dal Comune di Fano per incorporarla nel Comune di Mondolfo.

Inoltre ha dichiarato che non spetta al Consiglio di Stato annullare gli atti del procedimento referendario che costituisco il presupposto della legge della Regione Marche annullando gli effetti della stessa sentenza del Consiglio di Stato.

Pertanto la Corte Costituzionale sancisce che l’unificazione di Marotta è stata raggiunta secondo i principi della Costituzione, i ricorsi e controricorsi che in questi ultimi anni hanno animato la vita politica e sociale del nostro paese lasciano il passo e possiamo mettere la parola fine alla questione.

Marotta è finalmente e definitivamente unita.     

Related posts

Leave a Comment