Sport Ultime Notizie 

Pugilato dilettantistico: ottime prestazioni per l’Audax Metaurilia, esordio vincente per Giovanni Berluti

Nell’ambito della manifestazione Motori e Sapori che si è svolta la scorsa settimana a Fano, la Società Audax – Palestra Metaurilia – insieme con la società Miami Fano, hanno organizzato una riunione di pugilato dilettantistico, interregionale (Marche e Abruzzo), che ha coinvolto 20 pugili, di diverso livello e categoria di peso, suddivisi in 10 match.

Tali incontri si sono svolti presso la pista di pattinaggio della Sassonia, che è stata invasa da un folto pubblico che ha seguito con entusiasmo gli atleti che si sono affrontati sul ring.

Tutte le gare, alla fine, sono risultate equilibrate e i pugili si sono dimostrati ben preparati sia dal punto di vista atletico sia dal punto di vista tecnico-tattico anche se hanno combattuto utilizzando stili differenti.

L’Audax esce da tale riunione con il massimo risultato. Infatti tutti e cinque i suoi rappresentanti hanno vinto i rispettivi avversari. Tra questi spicca la vittoria dell’esordiente e marottese doc, Giovanni Berluti (Youth – 64 kg – Audax), che batte ai punti Arjend Shehu (Olimpia Lab). Giovanni è stato essenziale, composto e veloce. Tanto che durante la seconda ripresa, colpiva l’avversario con una perfetta combinazione di diretti, e lo metteva al tappeto. Berluti vince e convince e meglio di così il suo esordio non poteva andare. Marotta trova un nuovo paladino nella boxe dopo esserne rimasta orfana col compianto Iacopo Monaldi.

Altro elemento della Palestra di Metaurilia, che si è messo in luce, è Yassine Maski (senior – 64 kg – Audax). Yassine era al suo secondo incontro. Il primo lo aveva perso per ko, nonostante quel match lo aveva dominato fino all’ultimo minuto, quando una leggera distrazione gli era risultata fatale. Sabato però Maski non ha concesso alcuna distrazione al suo avversario, Giulio Antonelli (Upa), ed ha vinto meritatamente una sfida particolarmente difficile dal punto di vista tattico e psicologico.

Molto bravo è stato anche il fanese Matteo Omiccioli (Senior – 60 kg – Audax). Matteo ha vinto un incontro molto duro; dopo essere passato in svantaggio durante il primo round, comincia a recuperare nella seconda e nella terza ripresa aggiudicandosi la vittoria ai punti. In questo match, secondo il nostro avviso, a fare la differenza è stata una migliore preparazione atletica rispetto al suo avversario, Cristiano Di Giorgio (Upa), supportata comunque da un’ottima tecnica.

Vincono anche i “Senatori” dell’Audax presenti: Michele Santoli  (Senior – 81 kg – Audax) , al suo ventesimo incontro, contro un avversario di tutto rispetto, Davide Alesi (Olimpia Ascoli), e Corrado Baraldi (Senior – 75 kg – Audax) contro Rotaru Cezar Ion, che ha combattuto anche in altre arti marziali (Nike Fermo). Baraldi, in virtù del successo ottenuto, conquista gli ultimi punti che gli permetteranno di combattere nel livello Elite, che per il pugilato dilettantistico corrisponde alla “serie A” del calcio.

Gli altri incontri del programma:

Nicolò Prosperi (Youth – 69 kg – P. Rosetana) vince ai punti contro Laci Daniel (Miami);

Leonardo Giri (Senior – 69 kg – San Giorgio) vince ai punti contro Enrico Mea (Miami);

Gabriele Caraffa (Senior – 91kg – Upa) pareggia contro Federico Mazzara (Jesi);

Micheal Bulemì (Elite – 75 kg – Miami) vince ai punti contro Marco Savini (Di Giacomo);

Mattia Dori (Senior – 64 kg – Miami) che pareggia contro Giordano Sassaroli (Jesi).

da Audax Box Metaurilia

Related posts

Leave a Comment