Politica Ultime Notizie 

Rapa: “i dati positivi per il 2015 siano un punto di partenza”.

rapa

I dati sugli arrivi e le presenze nella nostra Regione, resi noti ieri dall’assessore al Turismo-Cultura Moreno Pieroni e calcolati sull’ondata dei flussi turistici nel periodo gennaio\agosto 2015 sono assolutamente positivi mentre la provincia di Pesaro e Urbino vanta il più alto numero di presenze. Ma per il consigliere Boris Rapa deve essere un incentivo a “fare meglio”.

“Era auspicabile che la Regione Marche ottenesse questa performance, ma occorre costruire un percorso ancor più incisivo” così, commenta il consigliere regionale Boris Rapa, a seguito dei dati 2015 per la stagione turistica delle Marche. “Tale risultato deve essere considerato come un punto di partenza, non di arrivo, considerando anche il fatto che oggi quello che più conta per le aziende sono i fatturati e la redditività”. Secondo Rapa, “arrivi” e “presenze” danno l’indirizzo delle misure attivate dalla Pubblica Amministrazione, ma per un buon funzionamento del settore sono le stesse imprese turistiche che debbono essere messe in condizioni di poter conseguire gli obbiettivi preposti. “E’ necessario -prosegue- che agli operatori venga data la possibilità di raggiungere quella competitività necessaria ad affrontare i mercati “. L’analisi dei dati positivi andrebbe ora snocciolata al fine di individuare i restanti punti critici e, da oggi, attraverso il Piano Triennale, mettere in atto le misure più adeguate. Il risultato positivo è un primo passo ed è frutto di sinergie tra pubblico e privato, nonchè del grande lavoro svolto da tutti gli attori del settore, a partire dal servizio Turismo della Regione, fino alle Associazioni di categoria, ai privati e a tutti coloro che operano nel comparto turistico.

da Boris Rapa
Presidente del gruppo consiliare Uniti per le Marche

Related posts

Leave a Comment