Eventi e Cultura Ultime Notizie 

Marotta si veste di rosa

marotta-in-rosa

La notte rosa, il famoso carnevale della riviera romagnala, che si svolgerà  il 3 Luglio sarà festeggianto per la prima anche in sette Comuni marchigiani, tra cui Mondolfo-Marotta.

L’evento in programma a Marotta nominato “Marotta in rosa”, va ad inserirsi all’interno del grande contenitore della manifestazione NOTTE ROSA – RIVIERA ROMAGNOLA E MARCHIGIANA e si svilupperà su tutto il lungomare, dalla parte di Marotta nord alle principali Piazze e in Viale Carducci.
Gli spettacoli messi in cantiere saranno principalmente 4, con orari diversificati e diretti a tutte le fasce d’età, oltre a quanto organizzato di iniziativa dai vari gestori di attività ed imprenditori del settore, che hanno accolto con favore e felicità la novità.
Nello sviluppo dell’organizzazione si è cercato di rimanere il più possibile in linea con il tema scelto dagli organizzatori romagnoli, quindi “I’Mpossible – solo qui tutto è possibile” è stato il filo conduttore nella progettazione.
Ci saranno infatti spettacoli di magia ed illusionismo, ospiti speciali, stand gastronomici, mercatini, intrattenimenti per bambini, menù “in rosa” ed altre sorprese, il tutto circondato da una meravigliosa atmosfera in cui il rosa sarà il colore principale e la musica assumerà vesti diverse in base all’evento.
Per facilitare gli spostamenti, sarà messo a disposizione un servizio bus navetta che collegherà tutti i vari spettacoli nati dall’unione delle energie messe in campo sia dall’Amministrazione organizzatrice, che dalle Associazioni locali, dagli operatori turistici e dai gestori di attività che sono l’anima di manifestazioni di questo tipo.
“Wake Up”, “M.A.F.”, “Chi bravi en fatti divers”, “U.S. Marotta Calcio”, “Sagra dei Garagoi”, “C.R.I. Marotta”, “Avis Servizi Mondolfo”, “Wind Surf Center Marotta”, “Malarupta” e “G.T.M” son le Associazioni che si son messe in gioco apportando ciascuna il loro contributo ed a cui va rivolto un sincero ringraziamento.

“Intorno alla manifestazione c’è effervescenza e voglia di costruire qualcosa insieme. Vedere persone e soprattutto ragazzi che credono in questo territorio e che investono tempo e denaro nelle Associazione e nelle attività è segnale di una città che vuole essere viva” queste le parole di Samuele Mancini, organizzatore e coordinatore della festa insieme all’Amministrazione e agli uffici comunali.
Soddisfatto e sulla stessa linea anche l’Ass. Mario Silvestrini che conclude: “Sono ottimista sulla buona riuscita della serata. Sin dalla progettazione dei vari spettacoli c’è stata forte collaborazione tra Amministrazione e Associazioni; questo non può che essere un arma vincente”.

dagli Organizzatori

Related posts

Leave a Comment