Cronaca e Attualità 

Soddisfazione per il rinvio del progetto per il nuovo sottopasso

conferenza-marotta-passaggio-livello

Si è svolto sabato mattina una conferenza stampa organizzata dai promotori della raccolta firme per modificare il progetto del nuovo sottopasso ciclo-pedonale che dovrebbe essere realizzato al posto dell’attuale passaggio a livello di Marotta. Hanno partecipato i cittadini-promotori tra i quali l’Architetto Lucia Cattalani, commercianti, il presidente della commissione urbanistica Mirko Carboni, i consiglieri di minoranza Carlo Diotallevi, Nicola Barbieri, Francesco Bassotti, Cristian Piccioli, Massimo Papolini e Tonino De Angelis.
Giovedì 18 Dicembre si è infatti svolta la conferenza di servizi con la Società Trenitalia per la valutazione delle opere compensative, valore di circa 5 milioni e 200 mila euro, al quale hanno partecipato per il Comune di Mondolfo l’Assessore ai lavori pubblici Alvise Carloni e l’architetto Gianfranco Centoscudi con il risultato che l’approvazione è stata rimandata.
La richiesta dei promotori è ora che il progetto venga condiviso tenendo in considerazione le osservazioni apportate in particolar modo per i disagi che si creeranno alle attività commerciali adiacenti, l’impatto che la struttura avrà sul settore turistico e sulla viabilità. Il tempo massimo entro il quale il progetto dovrà essere approvato è di 90 giorni entro il 18 marzo, le soluzioni più importanti da ricercare sono quelle riservate all’accesso della struttura da parte dei disabili eliminando le rampe e la possibile realizzazione di un ascensore.
La minoranza consigliare ha dichiarato di voler chiedere di riunire la commissione assetto e uso del territorio ogni settimana per approfondire il progetto del nuovo sottopasso e la convocazione di un consiglio comunale monotematico aperto ai cittadini.

 

Related posts

Leave a Comment