Politica 

Carloni: “lavoriamo per proteggere le spiagge”

 

spiaggia_libera

Stiamo lavorando per la pulizia della spiaggia,  il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Alvise Carloni  fa il punto della situazione in prossimità dell’inizio della stagione estiva.
“Siamo partiti con la ditta che si è aggiudicata l’appalto per  i lavori di livellamento e ripascimento della spiaggia. Stiamo completando la ripulitura della legna con i nostri mezzi, per liberarci da una montagna di tronchi e rami trasportata dai fiumi al mare e poi depositate sulla spiaggia in quantità impressionante.
Il lavoro di ripulitura da   tronchi, rami, plastica, vetro  e quant’altro  sta impegnando intensamente,  l’ufficio manutentivo con uomini  e mezzi da diverse settimane,  lavorando senza sosta alla raccolta e lo smaltimento di tonnellate e tonnellate di legna.
Possiamo dire  che lo sforzo economico e umano che si sta  facendo con le importanti risorse messe ha disposizione dal Comune  e con la collaborazione dei operatori turistici, è già stato riconosciuto a tutti i cittadini del comune, con la consegna della bandiera Blu, che ho avuto l’onore di ritirare il 13 Maggio a Roma.
“Posso dire – prosegue L’Ass.Carloni – che  abbiamo avviato un ottimo rapporto di collaborazione  con gli operatori turistici, i quali attraverso  diversi incontri con loro e con i rappresentanti di categoria abbiamo insieme stabilito i tempi e modi delle lavorazioni ”.
Dal Novembre 2013, in anticipo rispetto alla stagione , con i nostri uffici abbiamo già  presentato presso la regione, trovando una grande disponibilità e sintonia con i funzionari degli uffici di competenza, un progetto per avere finanziamenti , per la realizzazione di interventi che  proteggesse le nostre spiagge più a rischio.
Successivamente il progetto per € 200.000,00, fatto dal comune, è stato presentato alla regione, presso gli uffici delle opere marittime, visto che per  il 2014 non ha trovato totale copertura, siamo però fiduciosi  per il prossimo anno , finanziamento che ci permetterebbe di ricaricare le scogliere che dalle Vele verso Nord protegge un tratto di spiaggia costantemente martoriata dalle erosioni.
In questi giorni ci stiamo attivando  per avviare anche  la proposta che,  unendo le forze si possa  presentare il progetto per la manutenzione delle scogliere in regione, con la partecipazione dei privati del Comune ma soprattutto da parte della regione, confidando anche  nell’impegno da parte del Presidente del Consiglio Regionale Dott. Vittoriano Solazzi.
“Lavoriamo per proteggere la spiaggia e tutto il territorio con determinazione, per poter sventolare con orgoglio sia  la bandiera blu che i Borghi più belli d’Italia anche per il 2015, conclude il Vice sindaco Alvise Carloni, determinati ha  presentarci in ottimo stato per accogliere  tutti coloro che sceglieranno di trascorrere le ferie nel nostro comune offrendogli  DUE VACANZE IN UNA”.
Alvise Carloni
Assessore ai Lavori Pubblici

Related posts

Leave a Comment