Eventi e Cultura 

Ecomuseo del litorale pesarese

Giovedì 13 marzo, alle ore  20.30, nella scuola elementare Capoluogo di Gabicce Mare, in via XXV aprile, si terrà la conferenza stampa dal titolo “Ecomuseo del litorale pesarese, un valore per le destinazioni turistiche”. Interverrà, in qualità di relatrice, la professoressa Emanuela Conti, docente di economia e marketing all’Università di Urbino.

La provincia di Pesaro Urbino, nell’ambito del progetto europeo ADRIAMUSE, con l’Ecomuseo del litorale, promuove l’organizzazione, da Gabicce Mare a Marotta, di un parco storico finalizzato a mettere in luce le identità culturali della fascia costiera maturate dalle comunità locali nel rapporto con il mare e le sue risorse, attraverso una inedita lettura del patrimonio archeologico, artistico, etnografico individuabile nel territorio.
Nella parola territorio è trattenuta sia la storia della popolazione che ci vive, sia quella rappresentata dai segni materiali e immateriali lasciati da coloro che lo hanno abitato in passato ed è principalmente da questo insieme che l’ecomuseo trae le linee guida per il visitatore.

L’ecomuseo agisce nel territorio, si apre alla popolazione residente e interagisce con essa, mostrandosi come un libro aperto in cui riscoprire le tracce di una civiltà contadina e marinara con propri caratteri originali che si sono mantenuti e/o modificati nel corso del tempo. Al contempo coinvolge al suo interno anche le strutture museali classiche già operative, prospettando una rinnovata interpretazione dei loro contenuti o almeno di una parte di essi, collegando gli uni agli altri nella trama del racconto di una civiltà adriatica.

Related posts

Leave a Comment