Eventi e Cultura 

Il circolo culturale presenta “Tra immagine e poesia”. E il 15 dicembre pranzo degli auguri al Garagol

circoloculturalemarotta

“Ut pictura poesis” aveva scritto il poeta latino Orazio nel primo secolo a.C. “La poesia è come la pittura” e certamente non immaginava l’antico poeta che questo binomio tra linguaggio verbale e comunicazione visiva avrebbe fatto discutere per ancora venti secoli. Ciò che voleva dire Orazio credo sia ancora oggi condivisibile: quante volte una poesia che leggiamo o ascoltiamo evoca delle immagini, dei paesaggi, dei volti, delle situazioni, dei ricordi che riaffiorano dal nostro vissuto e quante volte un dipinto o una scultura e comunque una qualsiasi creazione artistica che cela una ricerca, un percorso mentale del suo autore, si trasforma in un messaggio poetico che noi recepiamo. Con questa conversazione accenneremo a quella che viene definita “Poesia Visiva”, ma indagheremo soprattutto sulla comunione tra poesia e arte figurativa allo scopo di dimostrare come l’ispirazione poetica e la creatività artistica vivano in un continuo rimando di suggestioni, simboli e concetti, vogliamo ricordare quanto spesso il verbo poetico si sposi con l’idea iconografica e come ci sono stati e continuano ad esserci poeti che si fanno pittori e pittori che scrivono poesie.

Domenica 15 dicembre alle 12:30 al Ristorante “EL GARAGOL” pranzo degli auguri. Gran menu di pesce al costo di € 30,00. Omaggi per tutti. Lotteria con ricchi premi. Il ricavato sarà devoluto al rinnovo dell’adozione a distanza. Prenotazioni e informazioni: cell. 348 51 60 920 tel 0721/967831.

Related posts

Leave a Comment