Cronaca e Attualità 

Lucchetti: “Per ottobre bollette in ribasso”

Archiviata l’estate 2013 con una percentuale media superiore al 75% come promesso l’Assessore all’Ambiente e all’Urbanistica del Comune di Mondolfo, Massimiliano Lucchetti, aggiorna la popolazione sull’andamento del servizio di igiene urbana.

“Anche a Settembre – commenta soddisfatto l’Assessore Lucchetti – abbiamo raggiunto un ottimo risultato che sottolinea ancor di più l’ottimo lavoro che stanno facendo i nostri concittadini: con la riduzione dei turisti e delle attività turistico-ricettive legate alla stagione estiva, la produzione dei rifiuti assimilati agli urbani si è concentrata su quella relativa ai residenti che, come da me sottolineato più volte, hanno differenziato in maniera impeccabile, raggiungendo una percentuale vicinissima all’ 80%. Se questo trend sarà confermato nei prossimi mesi, sicuramente ci permetterà di entrare nell’élite dei “Comuni ricicloni d’Italia”, ulteriore vessillo dopo quello della Bandiera blu e dei Borghi più belli d’Italia. Questo risultato è da attribuirsi ad un proficuo lavoro di squadra, in cui tutti hanno dato il meglio per raggiungere un risultato importante sin dai primi mesi. I principali protagonisti di questa azione sono stati i cittadini, tutte le utenze non domestiche (ristoranti, bar, supermercati, attività commerciali, ecc.), la ditta Onofaro-Caruter che si è aggiudicata il servizio, l’ufficio ambiente del Comune, gli organizzatori delle feste come ad esempio ”La Spaghettata”, ”Mondolfo Divino”, ”Festa della Tratta”, “Sagra dei Garagoi” e ”Fragile rock”, i gestori delle pagine facebook ”Mondolfo-Marotta un aiuto per la differenziata”, ”Raccolta Differenziata a Marotta Mondolfo” e tutte le persone che con spirito ambientale e di difesa del territorio hanno collaborato a questo progetto”.

Lucchetti con soddisfazione si sofferma anche sull’aspetto finanziario del servizio di igiene urbana: ”Nell’ultimo Consiglio Comunale, tenutosi il 30 Settembre, è stato approvato il piano finanziario 2013 per la gestione del servizio di igiene urbana ed anche le tariffe del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES) anno 2013. Mi preme sottolineare che il costo del servizio igiene urbana si è ridotto di circa € 740.000,00 euro (quasi del 35%) rispetto al 2012, difatti grazie all’impegno di tutti coloro che hanno collaborato a questo progetto e grazie alla riduzione avuta in sede di gara di appalto, il costo complessivo si è ridotto molto: da € 2.189.000,00 per il 2012 ad € 1.449.500 nel 2013. La cosa più importante è che forse compenserà le fatiche fatte in questi mesi, sarà l’elevata riduzione delle bollette: la legge infatti prevede che il costo del servizio sia ripartito sulle utenze domestiche e non domestiche e il fatto che sia diminuito di circa € 740.000,00 ridurrà conseguentemente le bollette di circa il 32-34% per le utenze domestiche e di circa il 25-40% per le utenze non domestiche.

Tale risparmio, raggiunto con grande impegno, è dovuto sia ad un minor costo del servizio dato in appalto, sia al contributo dei cittadini che hanno differenziato in maniera egregia, riducendo al minimo la frazione indifferenziata che costa molto smaltire. Ricordiamo sempre che ogni persona che non differenzia fa aumentare la nostra bolletta ed ogni individuo che scarica rifiuti sul nostro territorio fa aumentare la nostra bolletta; chi introduce materiale diverso da quello previsto per i contenitori stradali aumenta la nostra bolletta. Quindi chi non si comporta correttamente danneggia tutti e questo non possiamo permetterlo. Il messaggio è chiaro: più differenziamo e più risparmiamo.”
Sono disponibili gratuitamente al Centro Ambientale Comunale i sacchetti per la raccolta dell’organico per le utenze domestiche e non, che abbiano terminato la prima fornitura. Si invita tutta la cittadinanza a segnalare al numero verde gratuito (800.584267) o via mail ( mondolfoambiente@onofaro.it) ogni tipo di infrazione documentata, in modo da intervenire. Sul sito del Comune – www.comune.mondolfo.pu.it – è sempre disponibile il calendario aggiornato della raccolta, con le utili raccomandazioni per gli utenti.

Massimiliano Lucchetti

Related posts

Leave a Comment